IL PRIMO BLOG SUL POSIZIONAMENTO IMPRENDITORIALE SOLO PER IMPRENDITORI DI AZIENDE A CONDUZIONE FAMILIARE

daniele-rolleri

Ciao… sono Daniele Rolleri.

Ho creato questo Blog per aiutarti ad Accorciare il Tempo della Vendita del Tuo Prodotto e Guidare con Successo l’Azienda di Famiglia Verso la Prossima Generazione.

Dal 2013 sono un imprenditore che applica senza paura, il Metodo Merenda nei suoi business e grazie al mio maestro, appunto Frank Merenda oggi sono considerato dai miei clienti imprenditori un esempio di esecuzione scientifica del marketing in azienda.

Ti scrivo per farti una confessione:

SE HAI GIA’ INVESTITO O STAI PENSANDO DI INVESTIRE I TUOI SOLDI IN AZIONI DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA TUA AZIENDA…

… FERMATI UN ATTIMO E LEGGI QUELLO
CHE HO DA DIRTI NEI MIEI ARTICOLI…

SCOPRIRAI UNA TERRIBILE VERITA’!

Questo è il primo Blog dedicato all’Imprenditore a capo dell’azienda di famiglia, che vuole essere informato e educato sul Posizionamento Imprenditoriale.

Nel dettaglio, entriamo nelle modalità di Acquisizione Clienti e Fidelizzazione della Clientela, attraverso delle Risorse Gratuite come i 6 video (assolutamente da scaricare prima di navigare sul blog) e tutti gli articoli che pubblico settimanalmente contenenti degli ottimi spunti da applicare per la tua azienda.

Continua a Leggere >

ECCO PERCHÉ È FONDAMENTALE EDUCARE I NOSTRI POTENZIALI ED ATTUALI CLIENTI

In queste ultime settimane ho provato sulla mia pelle, per l’ennesima volta, qual è la differenza tra cliente consapevole e cliente inconsapevole.

Vi voglio raccontare cosa è capitato nell’ufficio di due miei clienti qualche giorno fa.

Due collaboratrici di due diversi studi stavano svolgendo lavori molto simili.

La prima, aveva il compito di chiamare dei potenziali clienti per avere conferma della loro presenza ad un evento, a cui erano tra l’altro già stati informati; la seconda invece invitava dei potenziali clienti ad un evento ai quali si comunicava inoltre della possibilità di un servizio aggiuntivo a pagamento per chi voleva usufruirne.

Ma c’era un problema!

I potenziali clienti delle due collaboratrici avevano un enorme differenza!

Quelli con cui stava lavorando la prima collaboratrice erano dei clienti inconsapevoli, invece quelli con cui stava lavorando la seconda collaboratrice erano dei clienti consapevoli.

Ovviamente il risultato dei due lavori è stato completamente diverso!

Continua a Leggere >

AGIRE E FARE: LE CHIAVI DEL SUCCESSO

In questi giorni ho avuto modo di confrontarmi ed incontrare diversi imprenditori di piccole e medie imprese della mia zona.

Alcuni li ho sentiti per telefono, altri di persona in corsi di formazione, altri ancora conosciuti tramite amici o clienti.

Chiaramente abbiamo avuto la possibilità di discutere riguardo ai diversi business e ai diversi trend del momento in campo di marketing e comunicazione.

HO SCOPERTO UNA TERRIBILE VERITÀ

Mi sono reso conto che gli imprenditori che gravitano attorno alla mia cerchia sono molto istruiti ed informativi sulle strategie e pratiche di marketing che stanno prendendo piede con determinazione nell’ ultimo periodo.

Questo grazie anche a chi sta portando in Italia le conoscenze più innovative nel settore provenienti direttamente da grandi maestri americani, e a chi ha reso questa materia concretamente realizzabile, una volta tanto difficile da comprendere e da attuare.

Parlando con questi imprenditori rimango basito di come essi siano estremamente al passo con i paradigmi vincenti del marketing, ovvero della focalizzazione, della differenziazione, del posizionamento ecc…

Continua a Leggere >

L’ARMA VINCENTE DELLA DIFFERENZIAZIONE

Un esempio illustre di guerriero che affronta la concorrenza con l’arma della differenziazione è quello di Max Corallo di TrainerIng.

Chi è Max?

Qualcuno da esterno del settore potrebbe definirlo un classico personal trainer, ovvero come suggerisce Wikipedia quella “figura professionale preposta a gestire in maniera individualizzata l’esercizio fisico di coloro che si avvicinano o praticano attività fisica per migliorare il proprio stato di salute o di forma fisica.

Un’altra importante area di intervento del personal trainer è relativa all’educazione a stili di vita salutari e al ruolo di motivatore nell’ambito della pratica dell’attività fisica.”

MA NON È COSÌ

O meglio, non è esattamente così.

Max è un esperto del settore perchè coltiva da sempre la passione per l’allenamento fisico.

Da giovane ha partecipato per diversi anni a competizioni di Body Building.

E tra gli amanti del settore era una figura conosciuta e stimata.

Ad un bel punto della sua vita Max ha deciso di abbandonare la sua vecchia attività di Ingegnere per il quale è laureato e di dedicarsi a tempo pieno alla sua passione, rendendola una vera e propria professione.

C’ERA PERÒ UN PROBLEMA

Continua a Leggere >

CREARE UNA NUOVA CATEGORIA PER SPIEGARE MEGLIO IL PROPRIO SERVIZIO

Oggi prendiamo spunto dalla storia di Teresa per arrivare a capire assieme quali sono le migliori mosse per un’attività imprenditoriale.

Partiamo dalle sue parole:

“Prima di incontrare Daniele avevo un problema serissimo.

Non riuscivo a far capire esattamente ai miei clienti in cosa consisteva il mio lavoro e quindi da qui la difficoltà di reperire clienti a tutti gli effetti.

Ho iniziato a fare allora pubblicità su giornali della mia città, crearmi un desk in un centro commerciale, arrivando poi a crearmi un sito e a fare volantinaggio di vari flyers inerenti alla mia professione.

Inoltre ho creato un blog ma lo utilizzavo nel modo sbagliato, quindi ho deciso di chiuderlo, mi ero accorta che lo implementavo con un linguaggio troppo ricercato.

Continua a Leggere >

COME DIFFERENZIARSI DA CIÒ CHE ESISTE GIÀ E COME FARLO MEGLIO

Questa è la storia di Luca, un imprenditore bresciano che dopo 17 anni di attività come dipendente ha deciso di lasciare il posto fisso per mettersi in gioco e sfruttare le numerose occasioni che il mercato ai suoi occhi offriva.

Luca era fortemente convinto che nel settore dello smaltimento dei rifiuti, si potesse fare molto di più di ciò che le imprese di sua conoscenza facevano e era convinto che tutta una serie di dinamiche si potevano gestire più efficacemente.

Va aggiunto che Luca ha una morale di ferro e voleva replicarla in maniera autonoma per il bene dell’ambiente e del proprio territorio.

Con queste necessità, ha deciso di mettersi in proprio e avviare la propria impresa partendo da zero.

SE NON È DIFFERENZIAZIONE QUESTA!

Continua a Leggere >

FOCALIZZAZIONE, DIFFERENZIAZIONE E CREAZIONE DI UNA NUOVA CATEGORIA

ECCO UN CHIARO ESEMPIO PRATICO

Mary è una giovane imprenditrice che opera da tempo nel campo dell’educazione cinofila.

Ha una sua Società Dilettantistica con il nome di Happy Dog con la quale opera in tutti gli ambiti dello sviluppo del cane. Si occupa sia di cuccioli che di cani poco più che adolescenti. Con Happy Dog fa fare sport, ricreazione e socializzazione ai cani. Organizza inoltre eventi per professionisti.

Possiamo dire che si occupa di assistere alla crescita dei migliori amici dell’uomo a 360 gradi.

Però c’era un problema!

Sia per una necessità interna di Mary che per un bisogno di strutturare la sua attività su ciò che il mercato richiedeva di più, abbiamo deciso di sederci a tavolino e valutare quali potessero essere le soluzioni migliori per raggiungere gli obiettivi di Mary.

Bisogna ammettere che non è mai un gioco da ragazzi fare un brain storming di questo tipo ma il risultato finale ripaga sempre gli sforzi profusi.

Abbiamo quindi letteralmente denudato la Società Dilettantistica Happy Dog dal suo interno e cercato di capire quali potessero essere i punti di forza sui quali battere.

Grazie a questo lavoro siamo riusciti a realizzare un nuovo brand

Continua a Leggere >